Informazioni sugli autori

Portare a spasso il cane.

Questo sito Web - come anche il libro precedente che ha iniziato la nostra avventura nell'arte Maya - è il prodotto dei nostri sforzi combinati e della determinazione a non arrenderci. Quello che vedi è il risultato di dieci anni di duro lavoro, lastricato di belle esperienze che hanno suscitato un fascino per la cultura Maya che è condivisa anche dai nostri figli.

Jenny è nata e cresciuta in Svizzera - dove è stata posta la sua meticolosa etica del lavoro - insieme a dove è stato seminato il seme del suo profondo interesse per le arti visive.

Educata alla Kantonalschule di Aarau, alla stessa scuola superiore che Albert Einstein frequentava, continuò a studiare Belle Arti al Goldsmiths College di Londra alla fine degli 90, prima di cambiare la sua attenzione nel campo della storia dell'arte (1st Class Honours). Il suo particolare interesse per l'arte centroamericana (e in particolare l'antica Maya) si sviluppò studiando per i suoi Maestri (Distinzione) all'Università dell'Essex con il dottor Tim Laughton, che le insegnò che nell'arte Maya il diavolo stava nei dettagli, nel senso che tutto simboli e segni portavano significato nell'arte Maya. Ha completato il suo dottorato di ricerca presso l'UCL sotto la guida di Elizabeth Graham, professore di studi mesoamericani. È un'abile fotografa, iconografa e forse semplicemente meglio descritta come Maya.

alex originariamente proviene dal Galles del sud nel Regno Unito. Si è formato come medico presso il Royal Free Hospital di Londra (UCL), dove ha anche avuto un interesse speciale per la scienza e la matematica; e ho incontrato Jenny. Alex è anche un artista con un fascino antico per l'Antropologia.

Insieme, cioè unendo le loro diverse prospettive e punti di forza, Jenny e Alex sono stati in grado di attraversare i confini di campi disciplinari stabiliti dell'arte, storia dell'arte, antropologia, archeologia, scienza, matematica e fisica e fornire una nuova narrativa agli studi Maya.

Dopo essersi incontrati a Londra, Jenny e Alex si trasferirono in alcune isole isolate al largo dell'Australia: King Island e Flinders Island nella Bass Straight, situata tra la Tasmania e Melbourne; e Norfolk Island nel Sud Pacifico. In questi luoghi meravigliosi e remoti, dove sono stati liberati dalle frenetiche esigenze della vita moderna, il loro mix unico è stato in grado di "pensare fuori dagli schemi". In effetti, The Maya Gods of Time è stato completato mentre viveva sull'isola di Norfolk, che ha un'importanza simbolica speciale per la coppia in quanto è un luogo a tre pietre (isola).

Per vedere e ricercare l'arte Maya, la coppia ha viaggiato molto attraverso la Mesoamerica con le sue tre figlie, Olivia, Davia ed Heidi. Nei numerosi siti Maya che visitavano, giocavano per vedere chi poteva individuare nuove animazioni. Meravigliosamente, le ragazze hanno assorbito le opere d'arte che hanno visto, anche adottando la sua filosofia nelle loro vite.

La famiglia è tornata a Flinders Island, dove si sta godendo la straordinaria bellezza e il tranquillo isolamento di questa bellissima isola.

Connettiti con noi